Detrazioni e agevolazioni sui pavimenti riscaldati

Detrazioni e agevolazioni sui pavimenti riscaldati

Un impianto di riscaldamento a pavimento permette di risparmiare molto economicamente, sia in fatto di consumi che grazie a delle agevolazioni. Sono state introdotte infatti delle misure speciali per chi decide di passare a questo tipo di sistema di riscaldamento, per poterne favorire la diffusione. Il problema è che non tutti sono a conoscenza di queste normative, e quindi non usufruiscono di sconti e bonus che invece gli spettano. Per sapere quali sono queste agevolazioni possiamo scorrere le seguenti righe, o informarci meglio su siti specifici.

Grazie alla Legge di Bilancio 2018 sono state introdotte moltissime modifiche in merito agli incentivi e ai bonus previsti per la ristrutturazione della casa. Questi sono tutti volti ad agevolare i padroni di casa ad adottare fonti energetiche rinnovabili, ecosostenibili o comunque con un bassissimo impatto ambientale. Tra queste soluzioni c’è anche il riscaldamento per pavimenti, in quanto migliora le prestazioni energetiche della casa. Sono previste infatti delle agevolazioni per chi adotta questo tipo di soluzione, e spesso sono molto convenienti. Oltre a questo tipo di lavori secondo la legge di cui stiamo parlando si possono ricevere agevolazioni per la messa in sicurezza antisismica di un’abitazione, ma anche per un efficientamento energetico.

Nel concreto con questa normativa possiamo usufruire di detrazioni fiscali pari al 65 % se decidiamo di installare un pavimento radiante. Infatti a partire dal gennaio 2018 questo benefit è stato messo a disposizione di coloro che intendono sostituire i sistemi di riscaldamento invernali con altri dotate di pompe di calore o di caldaia a condensazione. In questa categoria rientrano ovviamente anche i sistemi di riscaldamento a pavimento. In caso di riqualificazione energetica invece sarà un perito competente a verificare che l’operazione sia stata svolta per bene, e con successo.

Se vogliamo ottenere ulteriori benefici dovremo pensare di ridurre il fabbisogno giornaliero di energia. Queste agevolazioni infatti prevedono che si consumi di meno, e che quindi si possa risparmiare molto in termini di consumi. Tuttavia già riqualificando il sistema energetico andremo incontro a un ingente risparmio. Scaldando la casa attraverso il pavimento infatti avremo bisogno di una potenza minore, per un tempo breve.