Frasi e aforismi sull’alba

Quando un’alba o un tramonto non ci danno più emozioni, significa che l’anima è malata”. Le parole di Roberto Gervaso rendono chiaro il concetto e ci aprono gli occhi. L’alba è uno dei momenti più belli della giornata; rappresenta il passaggio tra la notte e il pieno giorno. Nelle città c’è ancora silenzio, il sole inizia a fare capolino, le strade sono buie. Vedere l’alba regala emozioni inaspettate e anche tanti momenti di riflessione. Guardare la nostra città alle prime luci dell’alba farà sì che avremo una nuova visione di ciò che ci circonda. In quei momenti di pura quiete ci si può godere il silenzio, osservare panorami finora dati per scontati e respirare la tipica aria fredda del mattino. E perché no, anche prendere decisioni importanti.

L’alba può essere fonte di ispirazione nei momenti più tristi ma anche più felici della nostra vita. Lavoro, amore, amicizia: possiamo meditare su questo ed altro mentre ammiriamo questo grande spettacolo che ci offre ogni giorno la natura. Chi nella vita ha visto l’alba almeno una volta si ritroverà con queste parole. A farci stropicciare gli occhi sono soprattutto i colori: all’alba il cielo si tinge di bianco per poi raggiungere una tonalità arancione e gialla quando il sole sorge. L’alba culmina con l’aurora e termina con la levata del sole. Un altro momento suggestivo da vivere è sicuramente quello del tramonto, ossia quando il sole scompare sotto l’orizzonte. Un vero e proprio spettacolo di colori: rosso, arancione, giallo, verde, blu, viola.

Ogni tonalità fa riferimento ad una lunghezza diversa dell’onda di luce. L’estate è il periodo dell’anno che regala i tramonti più magici e romantici. E cosa c’è di più bello che viverlo con una persona speciale? Sia l’alba che il tramonto incantano con i rispettivi colori straordinari. E mentre osservare un tramonto è un’usanza più gettonata per questioni di orari e di praticità, guardare il sole che fa capolino non è da tutti. Non vi resta allora che puntare la sveglia: l’alba va vista almeno una volta nella vita perché come diceva Emily Dickinson le prime luci del mattino possono essere paragonate alle “prime parole di una storia d’amore”.